Goldream maschera notturna Palmea

Ciao bellezze,  oggi voglio parlarvi di un prodotto coccola da inserire nella skincare routine serale.

A volte capita che per questioni di fretta o di pigrizia, non concediamo le dovute attenzioni alla nostra pelle e ci accorgiamo solo con il tempo di esserci trascurati.

Dovremmo sempre porre la giusta attenzione alla nostra routine di bellezze, d’altra parte, la pelle del viso è costantemente esposta ad inquinamento atmosferico, cambi climatici, ed anche sottoposta a reazioni dovute alle nostre abitudini alimentari, una su tutte (e anche pecco in questo) non bere a sufficienza.

Oggi voglio parlarvi di un prodotto che ho avuto la fortuna di provare grazie al calendario dell’avvento creato in collaborazione tra Vanity Space e Bioalchemilla,  ma che merita di essere conosciuto.

Si tratta della maschera Palmea Giallo Oro Goldream.

 

Sleeping mask Palmea

 

Una maschera che è un vero e proprio trattamento che agisce durante la notte,  differenziandosi quindi, dalle solite maschere viso, a cui siamo abituati.

Infatti, a differenza di quanto facciamo solitamente, in questo caso, una volta applicata la maschera non va rimossa, ma lasciata agire tutta la notte, un prodotto raro per essere italiano, perché solitamente le sleeping mask fanno parte della skincare routine coreana.

Una maschera adatta a qualsiasi tipo di pelle ma che diventa un’alleata quasi indispensabile per pelli aride, secche e/o sensibili.

Goldream si presenta in uno splendido vasetto bianco in vetro, contenuta in una confezione che trovo abbia dei bellissimi colori, accompagnata da una  spatolina che aiuta a prelevare il prodotto senza  contaminarlo con le mani.

Goldream Palmea

Va applicata in strato  sottile dopo le abituali operazioni di skincare serali, e una cosa che va sottolineata è che andrà a “sigillare” e fare penetrare meglio i prodotti applicati prima.

La texture è morbida e piacevole al tatto, ma soprattutto è accompagnata da una fragranza  che aiuta ad entrare in modalità relax.

Al mattino,  lavando il viso ci si accorgerà che i residui da eliminare sono pressappoco nulli e la pelle  avrà acquisito una morbidezza che ci accompagnerà piacevolmente lungo la giornata.

Io sto cercando di essere costante ed utilizzarla almeno una volta a settimana perché i risultati ci sono davvero e li ho costatati in periodi freddi, in cui la mia pelle aveva molta esigenza di idratazione.

Gli ingredienti attivi al suo interno sono:
• Estratto di zafferano
• Estratto di dattero
• Gliceridi di: mandorla, lino, borragine e olivo.
• Olio di argan
• Olio di mandorle
• Fitosteroli da felce

Vi posto di seguito l’inci completo:

Aqua, Caprylic/Capric Triglyceride, Prunus Amygdalus Dulcis (Sweet Almond) Oil, Glycerin, Cetearyl Alcohol, Phoenix Dactylifera (Date) Fruit Extract, Glyceryl Stearate, Cetearyl Glucoside, Stearic Acid, Olea Europaea (Olive) Oil Unsaponifiables*, Butyrospermum Parkii (Shea) Butter, Argania Spinosa Kernel Oil*, Almond/Borage/Linseed/Olive Acids/Glycerides, Crocus Sativus (Saffron) Flower Extract, Betaine, Lactic acid, Phytosterols, Tocopheryl Acetate, Cetyl Alcohol, Stearyl Alcohol, Tocopherol, Glyceryl Rosinate, Sodium Benzoate, Potassium Benzoate, Propylene Glycol (vegetal), Tetrasodium Glutamate Diacetate, Phenoxyethanol, Parfum, Ethylhexylglycerin, Caramel, Limonene, Linalool.

*da agricoltura biologica/organica

 

Devo essere sincera, e dirvi che questo è stato uno dei prodotti che più mi hanno sorpresa del mio calendario dell’avvento, non mi aspettavo assolutamente di trovarlo, anche perché è un trattamento un po’ di lusso, probabilmente prima di acquistarlo avrei aspettato del tempo e delle recensioni a riguardo, a maggior ragione mi sono sentita in dovere e testarla per diverso tempo prima di parlarvene,  ma  adesso posso pronunciarmi e parlarne solo in positivo.

Se cercate qualcosa che possa dare alla vostra pelle un plus di idratazione, prendete in considerazione questa maschera, che io vi consiglio anche in caso dobbiate fare un regalo ad una donna adulta con la pelle che ha bisogno di cure maggiori.

Il marchio Palmea è biocertificato  da AIAB
È Vegan ok
Testato dermatologicamente e al nickel

Potete trovarlo nelle bioprofumerie, con maggior facilità se cercate on line.

 La maschera Goldream contiene 50 ml di prodotto, permette diverse applicazioni che secondo me, andranno anche oltre il pao di 6 mesi, almeno nel mio caso.

Fatemi sapere se conoscete questo prodotto o altri del marchio Palmea e cosa ne pensate.

Maschera viso Antos elasticizzante agli alginati

Ciao bellezze,  in questo articolo vi parlo della maschera elasticizzante Antos agli alginati, ovvero, un prodotto che mi ha ispirato fiducia fin da subito e che mi ha spinta recarmi allo stand Antos durante la scorsa fiera Sana per capire qualcosa di più sull’azienda e sui suoi prodotti.

Maschera elasticizzante agli alginati Antos

Ho avuto il piacere di parlare con Gianluca Mortara, il responsabile dell’azienda (se seguite il brand sui social lo avrete sicuramente visto in qualche simpatico video) che mi ha mostrato l’utilizzo di questa maschera e ne sono rimasta subito super entusiasta.

Cos’ha di così particolare?
Come potete vedere in foto si tratta di una maschera composta da due prodotti, la maschera vera e propria contente:
🌺  olio di macadamia
🌺 olio di avocado
🌺 olio di rosa mosqueta
🌺 acido ialuronico

🌺ceramidi

🌺 alginati

e poi lo spray con…
🌺 acqua di rosa
🌼 idrolato di fiori d’arancio

Due prodotti che vanno utilizzati in combo per ottenere il massimo beneficio.

La maschera viso Antos elasticizzante è indicata per contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo e per nutrire in profondità la pelle grazie alla presenza di ceramidi, acido ialuronico e alginati, questi ultimi sono estratti ottenuti da un gruppo di alghe che contengono un alto tasso di vitamine, polisaccaridi e proteine che svolgono un’azione nutriente, stimolante e rivitalizzante per la pelle.

Come si usa:

In pratica la maschera che preleviamo dal barattolo ( io lo faccio con  un pennello che però non è quello contenuto nella confezione) va stesa sul viso in strato sottile ed uniforme.

Dopo averla tenuta in posa circa dieci minuti andremo a spruzzare sul viso lo spray ( avendo cura di tenere gli occhi chiusi)

spray attivatore maschera Antos

e dopo ulteriori 5/10  minuti ci renderemo conto del cambiamento di consistenza e potremo facilmente rimuovere la maschera sollevandola come una pellicola, si perché, la cosa particolare che accade usandola è che la maschera cambia consistenza, ovvero da cremosa, con l’applicazione dello spray, si trasforma in pochi minuti in una maschera peel off .
La prima cosa che avvertiremo spruzzando lo spray sarà una sensazione di freschezza dovuta alla reazione di questo con gli alginati.

La pelle risulterà subito più tonica, compatta, levigata.

Di seguito vi posto gli inci completi e poi la mia opinione personale.

MASCHERA:
– AQUA, PERSEA GRATISSIMA SEED OIL*, MACADAMIA TERNIFOLIA SEED OIL*, GLYCINE SOJA SEED OIL*, ORYZA SATIVA SEED OIL*, ARGANIA SPINOSA SEED OIL*, ROSA MOSCHATA SEED OIL*, SODIUM HYALURONATE*, ALGIN*, CETEARYL OLIVATE-SORBITAN OLIVATE, CALENDULA OFFICINALIS EXTRACT**, CHAMOMILLA RECUTITA EXTRACT**, HELICHRYSUM ITALICUM EXTRACT**, LUPINUS ALBUS EXTRACT**, GLYCYRRHIZA GLABRA EXTRACT**, MALVA SYLVESTRIS EXTRACT**, HYDROCOTYLE ASIATICA EXTRACT**, PANAX GINSENG EXTRACT**, ECHINACEA ANGUSTIFOLIA EXTRACT**, RUSCUS ACULEATUS EXTRACT**, VITIS VINIFERA EXTRACT**, EQUISETUM ARVENSE EXTRACT**, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, CERAMIDE 3*, CERAMIDE 6 II*, CERAMIDE 1*, GLYCERYL STEARATE, GLYCERIN, ETHYLHEXYL OLIVATE, GLYCERYL CAPRYLATE, TOCOPHEROL*, p-ANISIC ACID, XANTHAN GUM, FRAGRANCE, LIMONENE, LINALOOL

INCI ATTIVATORE – **ROSA CENTIFOLIA FLOWER WATER, **CITRUS AURANTIUM AMARA FLOWER WATER, CALCIUM CHLORIDE
*materie prime approvate / **erbe officinali da coltivazioni bio

Questa maschera mi piace davvero tanto, ha una profumazione fruttata che mi ha subito invogliata ad usarla, inoltre ha davvero un effetto distensivo e nutriente sulla pelle.

La sensazione che provo quando lo spray inizia ad agire in combinazione con la maschera è molto particolare, è come se la maschera cominciasse a tirare la pelle quasi a mimare l’effetto di un lifting per poi passare da consistenza fluida di una crema a quella di una maschera in tessuto morbido, quasi di cotone.

I pochi residui che non riesco ad eliminare possono essere  tranquillamente risciacquati con acqua e al termine di questa operazione trovo che la mia pelle sia particolarmente morbida, ma anche elastica e avverto per diverse ore una sensazione di pelle tonificata e, passatemi il termine, liftata.

Personalmente ho acquistato questa maschera approfittando di una promozione in collaborazione tra Antos ed il gruppo Facebook Vanity Space.

I prodotti Antos si possono acquistare direttamente sul sito dell’azienda e questa maschera costa €19,90.

Come tutti i prodotti Antos non viene prodotta in grandi lotti ma in piccole quantità per garantirne la freschezza e al posto del pao ha una data di scadenza vera e propria.

Fatemi sapere se l’avete usata e come vi trovate.

Se avete altri prodotti Antos da suggerirmi scrivetemi pure che in questo campo i consigli sono sempre ben accetti 😉

A presto.

Maschera viso Teaology antirughe rassodante

Ciao bellezze, siamo arrivate a giugno e devo parlarvi di tantissimi prodotti.

Negli ultimi mesi ho avuto modo di testare nuovi prodotti sia di aziende che già conoscevo, che di nuove scoperte, una di quelle che più mi hanno colpita allo scorso Cosmoprof è senza dubbio Teaology.

Teaology, come si può intuire dal nome, ha  qualcosa a che fare con i tè ,si proprio i tè che abitualmente si bevono,in pratica quest’azienda ha deciso di utilizzare come ingrediente primario delle proprie maschere in tessuto infuso di the, anziché, acqua come avviene solitamente.
Ovviamente ci sono maschere per diverse esigenze ed in base a queste variano anche i tè presenti al loro interno.

Se mi seguite sui social avrete avuto modo di vedere già i prodotti che mi sono stati dati in omaggio.

Le maschere Teaology che ho ricevuto da poter testare sono:
☘Maschera viso antieta’ e rassodante
☘Maschera viso esfoliante e purificante
☘Maschera viso energizzante e perfezionante
🍃Maschera occhi istantanea anti-fatica e anti-borse

L’azienda Teaology è italiana e sicuramente ha le carte in regola per entrare a far parte dei marchi più interessanti che si trovano attualmente in commercio.

La prima maschera che ho provato è quella antiage e rassodante.

Questa maschera in tessuto è imbevuta in infuso di tè bianco.
Al suo interno contiene:
🌺 Ematite dalle proprietà antiossidanti ed elesticizzanti
🌺 Aneto, ricco di Vitamina A, Vitamina C ed antiossidanti.
🌺 The bianco ricco di polifenoli e antiossidanti

Dedicherei qualche riga per approfondire un pochino la conoscenza del tipo di tè scelto per questa maschera.

Tra le diverse varietà di tè, quello bianco è il più pregiato, infatti, nonostante tutte le varianti di tè vengano estratti dalla stessa pianta, ovvero la Camellia Sinensis, questo viene definito “il the dell’imperatore”.
Quello che lo caratterizza è la modalità di raccolta e la quasi assenza di lavorazione.
Il tè bianco viene raccolto solo in due periodi dell’anno e la sua raccolta è delicatissima, fatta rigorosamente a mano, si prelevano solo i germogli non ancora dischiusi,  nell’arco di due soli giorni, clima permettendo: se tira vento o piove, la raccolta viene sospesa.Le tenerissime foglioline, ancora ricoperte da una peluria biancastra, da cui prende il nome questa varietà di tè, vengono poi fatte essiccare lentamente al sole e poi trattate al vapore, non subiscono altri processi di lavorazione.

Questo rende questo tè molto pregiato, dal sapore delicato e con la minor quantità di caffeina rispetto alle altre varieta’, mentre contiene un’elevata presenza di antiossidanti e polifenoli.

Quello che mi ha colpito di questa maschera in tessuto è stato:
la forma particolare della maschera che oltre al viso prevede anche il collo, cosa se non unica, sicuramente rara per questo tipo di prodotto.
Questa consente di non trascurare una zona che di solito viene presa poco in considerazione.
la quantità di prodotto presente, infatti, bisogna stare attente ad applicarla stando stese in modo da non far colare il liquido che la compone e che è ricco di principi attivi.

Il tempo di posa consigliato è dai dieci ai venti minuti.

Il mio consiglio è quindi quello di usare le maschere di questo marchio quando avete del tempo libero in cui poter stare tranquillamente distese per qualche minuto e potete dedicarvi completamente a voi stesse.

Le maschere Teaology non contengono:

• parabeni

• paraffina

• oli minerali

• sls

• sles

• coloranti sintetici

• formaldeide

Devo dire che questa maschera mi e piaciuta molto, l’ho applicata di sera, dopo essermi struccata.

La sensazione iniziale è di grande freschezza che viene apportata dalla grande quantità di prodotto che impregna la maschera.

Quando ho tolto la maschera la parte di prodotto in eccesso ancora presente sul viso non l’ho risciacquata ma l’ho massaggiata e lasciata assorbire dalla pelle.

La sensazione dopo l’utilizzo è stata certamente di avere la pelle più distesa, compatta e tonificata.

Viso e collo hanno un aspetto più disteso anche il giorno successivo per questo mi sento di consigliarvene l’utilizzo anche prima di un evento, o visto il  periodo dell’anno in cui ci troviamo, magari, prima di una cerimonia.

Spero di poter esservi stata  utile con questa recensione ma come sempre fatemi sapere la vostra opinioni con un commento.

A presto con nuove review e consigli. 😉

Maschera/Scrub Purify Setare’

Ciao, in questo articolo vi parlo di una maschera/scrub che fa parte di una linea di prodotti che è sul mercato da poco tempo ma che vale la pena provare.
La linea Purify di Setare’ è stata presentata in anteprima al Sana 2017, come si evince dal nome si tratta di una linea composta da prodotti viso indicati per avere la pelle pulita e purificata, quindi in particolar modo consigliati a chi ha la pelle mista o grassa.

Questo però, non deve trarre in inganno, non si tratta di prodotti dal poter pulente quasi sgrassante, quindi troppo aggressivo.
Purify è stata formulata con ingredienti delicati , naturali che rendono la pelle pulita, priva di imperfezioni e con il giusto livello di idratazione.
È bene sottolineare questo aspetto perché anche le pelli impure, miste o grasse non vanno aggredite, anzi, richiedono spesso più delicatezza di altre.

Quando andiamo a pulire la pelle in profondità sgrassandola in modo eccessivo andiamo anche a togliere sostanze che le servirebbero e otteniamo spesso un effetto rebound.
Cos’è l’effetto rebound?
Semplicemente una reazione della pelle che trovandosi privata della necessaria idratazione reagisce facendo fuoriuscire impurità, brufoli, punti neri ecc, ovvero proprio ciò che tentiamo di combattere.

La linea Purify di Setare’ è composta da:
. mousse detergente
.maschera/scrub monodose
.crema/siero mattificante

Nel mio ordine Setare’ fatto grazie ad una promozione in collaborazione con il gruppo facebook Vanity Space, ho inserito due maschere monodose, devo dire che al Sana ho potuto sentire anche la consistenza della mousse detergente e mi ha colpita molto ma per il momento devo terminare altri prodotti quindi la tengo nella lista dei desideri.

Come si utilizza la maschera/scrub monodose?
Dopo la detersione, una volta sciacquati e asciugato il viso, applicate la maschera, non siate tirchie, va usata una volta sola perché come tutte le maschere deve fare spessore.
La prima sensazione è di una crema morbida in cui si sente bene la presenza di microgranuli del nocciolo di albicocca.
Stesa sul viso, evitando le delicate zone di contorno occhi e labbra, va tenuta in posa  10 minuti.
Dopo il tempo di posa ho aggiunto un pochino di acqua e massaggiato senza sfregare eccessivamente.
Pian pian ho risciacquato la maschera e mi sono aiutata alla fine con un pannetto in microfibra bagnato.
La pelle è risultata subito più pulita, luminosa e morbida.
Anche il giorno seguente continuavo a sentire la pelle meravigliosamente morbida.

La linea Purify è stata formulata con ingredienti quali:
• Sisymbrium:  un’erba che nasce spontanea ma di cui si era persa l’abitudine ad utilizzarla nei cosmetici e Setare’ ha voluto riscoprirla inserendola in questa linea grazie alle sue proprietà antisettiche, decongestionanti, cicatrizzanti ed antinfiammatorie.
• Violetta che apporta proprietà antinfiammatorie, antisettiche e depurative
• Manna questo ingrediente che Setare’ inserisce in diversi prodotti è un linfa che viene estratta da un albero in particolare, il frassino.
Ha innumerevoli proprietà benefiche, riesce ad avere potere rigenerante sulle cellule della pelle.
Ha anche potere purificante, levigante e schiarente.

Vi lascio qui l’inci completo.

Aqua [Water] (Eau), Prunus armeniaca (Apricot) seed powder, Caprylic/capric triglyceride, Sesamum indicum (Sesame) seed oil (*), Cetearyl alcohol, Betaine, Cetearyl glucoside, Sorbitan olivate, Cetyl alcohol, Fraxinus ornus sap extract, Glyceryl stearate, Kaolin, Solum fullonum [Fuller’s earth], Sisymbrium officinale extract, Viola tricolor extract, Pistacia lentiscus (Mastic) gum, Althaea officinalis root extract (*), Epilobium fleischeri extract, Melaleuca alternifolia (Teatree) leaf oil (*), Olea europaea (Olive) fruit oil, Zea mays (Corn) germ oil, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Olea europaea (Olive) oil unsaponifiables, Hydrogenated olive oil, Propanediol, Glycerin, Xanthan gum, Silica, Parfum [Fragrance], Phenethyl alcohol, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate, Undecyl alcohol, Lecithin, Alcohol denat., Lactic acid, Tetrasodium glutamate diacetate, Linalool, Coumarin, Alpha-isomethyl ionone, Citric acid, Limonene, Hydroxycitronellal, Citronellol.

Non avendo io la pelle mista o grassa, ma piuttosto normale tendente al sensibile, userò questo trattamento ogni due/tre settimane.
Se avete la pelle impura potete farlo almeno una volta a settimana o seguire le indicazioni di Setare’ che credo consigli almeno per i primi tempi due applicazioni settimanali.
Diventerà sicuramente una delle mie maschere preferite e la inseriro’ nella mia skincare routine.

Il prezzo di questa maschera che contiene ben 15ml di prodotto è di €3,80

Spero che la mia recensione possa esservi stata utile.
Come sempre avrei piacere di conoscere la vostra opinione, sia se utilizzate già i prodotti di questa linea, sia se state pensando di acquistarli.
A presto con nuove recensioni, anche di prodotti Setare’ 😉

Maschera viso Natura Siberica super rassodante

Ciao,  cosa c’è di meglio per prenderci cura del nostro viso in profondità,  se non una maschera?
Ovviamente ne possiamo trovare per ogni esigenza e quella di cui voglio parlare oggi interesserà ad un vasto numero di persone, perché un pò tutti cerchiamo dei prodotti antiage e questa maschera del marchio Natura Siberica è mirata proprio a dare un effetto lifting.

Di cosa si tratta?
Della maschera super rassodante viso, semplicissima da utilizzare e con una profumazione, a mio parere,  molto gradevole.

L’utilizzo di questa maschera viso super rassodante viene consigliato per qualsiasi tipo di pelle e posso dire che avendo una pelle che tende ad essere sensibile non ho avuto alcuna reazione avversa, anzi.

 All’interno di questa maschera troviamo ben il 99% di ingredienti di origine naturale,  ha certificazione ICEA e non ci sono:

¤ parabeni
¤ olii minerali
¤ siliconi
¤ fragranze sintetiche
¤ peg

Troviamo invece un inci molto interessante di cui vi posto la foto

Gli attivi al suo interno sono molto validi ed indicati per pelli mature, ma, si sa, tutti cerchiamo di tenere a freno i segni del tempo, quindi non è mai troppo presto per cominciare.

L’effetto liftante che riesce a dare questa maschera è dato dalla presenza al suo interno di:

cladonia selvatica delle nevi pianta sempreverde che resiste anche ai rigidi inverni siberiani e riesce a dare al viso un intenso effetto lifting, rodiola rosea o radice dorata siberiana (che nome romantico) che possiede grandi proprietà adattogene ed in combinazione con la calendula, protegge e fortica la pelle, rendendola levigata, rassodata e luminosa.

La mia opinione

Posso dire che trovo si tratti di una delle maschere che più mi hanno sorpresa fin dal primo utilizzo.
Si, perché fin dalla prima applicazione ho potuto riscontrare i suoi effetti.
Allora, parto con il dire che la trovo molto piacevole, ha una consistenza morbida paragonabile ad un balsamo, la si stende facilmente, io ne applico uno strato generoso sulla pelle detersa e la lascio agire, come viene indicato, per circa 15 minuti.

Dopo il tempo di posa la risciacquo e comincio già a sentire un effetto positivo sulla pelle, ha un effetto rassodante che si avverte.
Io ho continuato a sentire per diverse ore dopo l’applicazione un effetto “tirante”, proprio come un lifting che tiene in trazione il viso.
Ovviamente ricordiamo che si tratta di una maschera e non può fare miracoli, ma nel suo piccolo è efficace.

L’effetto  ovviamente è temporaneo, io preferisco usarla al mattino, così prima del trucco il viso riceve un buon effetto tensore che può essere utile magari quando sappiamo che durante il giorno faremo delle foto.

Assolutamente promossa e consigliata direi a partire dai 25 anni in su.

I prodotti Natura Siberica sono diventati maggiormente reperibili negli ultimi tempi e si possono trovare in vari e-commerce o bioprofumerie fisiche, io su Bologna li ho avvistati da Biorganic shop in via Romolo Amaseo, altrimenti potete trovare qualcosa anche in alcuni supermercati dela catena Esselunga.

Il costo di questa maschera è di circa 6,50/ 7,00€ per 75 ml di prodotto.
E direi un costo assolutamente affrontabile da tutti, quindi un buon motivo in più per provarla.

Fatemi sapere la vostra opinione.
Vi sta piacendo questa maschera?

A presto con nuove recensioni.

Maschera viso Le Driadi Aloe e Ginko

Eccomi.. in questo nuovo anno devo assolutamente dedicarmi con maggior costanza al mio blog, le recensioni da pubblicare sono tante e devo recuperare il tempo perso, così comincio subito con il parlarvi di un prodotto che ho scoperto da pochissimo.
Nell’anno che si è appena concluso ho avuto modo di provare tante maschere viso e quella di cui vi scrivo per prima è solo l’ultima provata in ordine di tempo.
Ho acquistato proprio il 31 dicembre un prodotto che mi incuriosiva da tempo, da Tigotà, la crema mani del marchio Le Driadi, della linea aloe e ginko, ricevendo in omaggio la maschera viso monodose.

Devo dire che è stato un omaggio molto gradito e l’ho già utilizzato.
Il fatto che sia descritta come maschera dissetante è una cosa che mi incuriosiva particolarmente e quando l’ho aperta ho avuto la sensazione che anche la sua consistenza si adattasse alla descrizione,  infatti,  risulta abbastanza liquida e di colore trasparente.
Applicandola, ci si accorge che è leggermente gelatinosa, forse per la presenza al suo interno del gel di aloe.
Come ogni maschera è consigliabile applicarla su pelle pulita e in quantità generosa, una cosa che qualcuno ancora fa, infatti,  è applicare le maschere in strati sottili come fossero creme, mentre bisogna creare uno strato un pochino spesso per dare modo alla pelle di assorbirle.
Seppur indicata come monodose e applicata in maniera generosa, posso dire che con una confezione riuscirò a fare due applicazioni.

Rispettando il tempo di posa indicato, ovvero,  dieci minuti,  ho notato che  la maschera era stata ben assorbita dalla pelle e ho avuto una leggera sensazione di pelle che tira, motivo per cui , la prossima volta la terrò un paio di minuti in meno.
Una  volta risciacquata mi ha lasciato la pelle idratata e molto liscia, devo dire che non me lo aspettavo.
Non mi ha seccato la pelle e anzi,  trovo che la pelle in queste giornate in cui subisce sbalzi di temperature tra il freddo esterno ed il caldo dei vari riscaldamenti, in casa o nei negozi in cui entriamo, abbia davvero bisogno di idratazione e “beva” parte di questa maschera dissetante.
L’inci di questo prodotto è privo di siliconi, parabeni, oli minerali e coloranti sintetici.
Contiene il 98% di ingredienti naturali.

La bustina contiene 10 ml di prodotto e lo trovate in vendita da Tigotà per circa 2,00€
Credo proprio che sarà uno dei prodotti che ricomprerò.
E voi, l’avete già provata questa maschera?

Maschera It’s skin all’avocado

Questa è la prima recensione che faccio su un prodotto di questo marchio,  ma ne farò diverse, perché al Cosmoprof ho preso varie cose da It’s skin, marchio coreano che ha un discreto successo fra le persone che amano i prodotti orientali.
Detto così è un pò riduttivo, ci sarebbe molto da approfondire sulla cura e la routine degli orientali che trovo abbiano una particolare attenzione per il viso.
Comincio parlandovi di questa maschera che ho utilizzato pochi giorni fa.

Si tratta di una maschera in tessuto, già preformata, imbevuta di sostanze nutritive, in particolare contiene olio di avocado.
Le cose da dire sono effettivamente poche, l’utilizzo è semplicissimo,  in quanto basta appoggiarla sul viso e tenerla in posa circa 15/ 20 minuti.

Posso dire che mi è piaciuta,  l’ho applicata dopo aver pulito il viso, facendo anche un leggero scrub, l’ho tenuta in posa per 15 minuti,  una volta tolta sul viso rimangono comunque residui del prodotto di cui è imbevuta, io li ho massaggiati come se si trattasse di una crema.
La sensazione che mi ha dato è stata quella di avere la pelle molto più compatta e non ho la pelle cadente, ma ho notato davvero un bellissimo effetto, la pelle è liscia ma la cosa che ho riscontrato maggiormente è stata la compattezza, quasi come un leggero lifting e questo mi ha sorpreso e ovviamente me ne fa parlare in modo positivo.
Ho molte altre maschere di questo tipo, (di questo e di altri marchi) da provare, se siete curiosi di sapere qualcosa in particolare lasciatemi i vostri commenti,  ovviamente se avete esperienze con questo tipo di maschere fatemi sapere la vostra opinione.
E se volete provare questa non spaventatevi per il fatto che si tratta di un marchio coreano, esistono  siti su cui poterle ordinare.

Scrub mask Bottega Verde

Devo dire che ho un rapporto un pochino altalenante con i prodotti Bottega Verde,  ci sono stati anni in cui li usavo molto, poi, la scoperta di nuovi marchi e del fatto che di verde avessero spesso solo il nome,  mi ha fatto allontanare da questo marchio,  ma non l’ho abbandonato del tutto,  infatti,  qualche mese fa , complice un sostanzioso sconto che mi proponevano, ho comprato qualche prodotto,  tra cui questo scrub viso.

Ho già parlato in un precedente post del mio amore per gli scrub,  e se quello era dedicato agli scrub corpo,  non dobbiamo sottovalutare quelli per il viso. Soprattutto nella stagione fredda, quando il grigiore esterno ci rimane nell’umore e sulla faccia non c’è niente di meglio di uno scrub, magari,  seguito da una maschera per ridarci un pò di colore.
Sto utilizzando questo prodotto senza esagerare nella frequenza perché da vedere sembra una crema con dei granuli esfolianti,  ma una volta tastata vi accorgete che i granuli non sono per niente pochi e seppur finissimi si sentono molto.

La uso prevalentemente sulla pelle già bagnata perché non vorrei diventasse troppo aggressiva, ovviamente,  massaggio un pochino e poi sciacquo.
Questo serve ad aprire i pori e fare una pulizia più profonda di quella quotidiana,  quindi una volta a settimana può essere sufficiente per garantirci buoni risultati,  dopo se siamo di fretta possiamo passare un tonico per richiudere i pori,  ma se vogliamo fare un trattamento ancora più completo possiamo fare una maschera e solo dopo usare tonico e crema abituali.
In verità questo esfoliante è consigliato anche con una funzione di maschera  perché oltre a contenere granuli di albicocca,  ne contiene anche l’olio,  che avrebbe una funzione nutriente ed antiossidante.  Devo dire che ho provato a tenerla sul viso 5 minuti,  come indicato,  e non è male, anche se come maschere ne preferisco altre, di cui vi parlerò più avanti.
Per concludere,  posso dire che non mi dispiace,  il profumo di albicocca è delicato, la trovo valida soprattutto per la funzione esfoliante,  l’inci non è male, anzi, unica nota un pò dolente, a prezzo intero costicchia, 18,90€  ma Bottega Verde propone spesso degli sconti ed io consiglio di prenderla con quelli.
Forse qualcuna di voi l’ha già provata,  fatemi sapere.  A presto.